@
stai leggendo...
Unicredit

Pulizie in Unicredit

fisacunicreditSituazione Pulizie

A seguito della modifica da parte dell’Azienda del contratto di appalto relativo al servizio di pulizie a partire dal 1 dicembre 2012 u.s la situazione igienica degli stabili degli uffici interni (ad esempio la DG di via del Lavoro, nel quale ricordiamo, sono ad oggi presenti all’incirca 800 lavoratori e lavoratrici) e delle Agenzie è divenuta insostenibile. Abbiamo provveduto in tutte le occasioni formali di incontro con l’Azienda ad effettuare richiesta di immediata verifica del capitolato stipulato con la società di pulizie chiedendone la modifica poiché non idoneo a garantire un buon servizio di pulizie. Le ore lavorative e la tempistica delle prestazioni da effettuare indicate nel capitolato sono infatti totalmente insufficienti a garantire un servizio igienico degno di un luogo di lavoro. Che l’Azienda attui il risparmio dei costi anche tagliando su aspetti quali l’igiene a discapito della salute dei lavoratori e delle lavoratrici è inaccettabile. Pertanto, in considerazione del fatto che a 2 mesi di distanza e nonostante le nostre rimostranze la situazione è peggiorata (abbiamo dovuto far effettuare interventi di disinfestazione da blatte a piano terra nello stabile di via Del Lavoro nonostante il periodo invernale! La differenziata non viene svuotata in tempi consoni e questo comporta odori persistenti) provvederemo ad effettuare formale esposto all’ufficio del Servizio di Prevenzione e Protezione della Banca chiedendo che entro 15 giorni venga ripristinato un buon livello di servizio pulizie.

Per dare maggiore forza ed efficacia al nostro esposto vi preghiamo di astenervi da ogni iniziativa individuale volta alla pulizia della propria scrivania o dello svuotamento dei cestini dalla carta (ricordiamo che è obbligo effettuare la raccolta differenziata) poiché la responsabilità per i danni eventualmente causati o subiti dall’utilizzo di eventuali agenti chimici contenuti nei prodotti di pulizia è personale; e di effettuare un ticket-on-line per richiedere la pulizia o segnalare le necessità inviando una mail al Building Manager e all’OPB, facendo in modo di farci pervenire ogni eventuale richiesta inevasa. Il ticket deve essere effettuato seguendo questo procedimento: Argomento>UBIS ex- Real Estate>Servizi Ambientali>Nuovo Ticket>Tipologia di Intervento>Pulizie.

Trascorso un ragionevole lasso di tempo senza che il problema venga risolto ci attiveremo presso le competenti strutture sanitarie per le verifiche del caso.

RSA Fisac CGIL Unicredit Bologna

RSA   Fisac CGIL Ubis Bologna

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti alla CGIL

Servizi Fiscali

Patronato

Carta dei Servizi CGIL Bologna 2016

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Prossimi Eventi

Nessun evento in arrivo

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: